La più Economica Segnaletica Turistica Interattiva con Qr Code. Ogni Comune ha bisogno di una segnaletica che possa dare informazioni ai turisti 24 ore su 24, illustrare tutto il patrimonio culturale in più lingue, migliorare la fruibilità dei monumenti, integrarsi perfettamente con la città e rendere più facile l’accessibilità per il turista e il cittadino.

VUOI DIVENTARE LA PROSSIMA CITTÀ INNOVATIVA?

ATTENZIONE

QrTour è ottimizzato per essere navigato da dispositivi smartphone e tablet.

Per vedere il contenuto della pagina scansiona il QrCode con il tuo device.

Museo del Tesoro della Basilica di San Francesco in Assisi

  

La raccolta, nota come “Tesoro”, è conservata nel Salone gotico del Sacro Convento e comprende dipinti, oreficerie e manufatti tessili legati alla storia della Basilica di San Francesco, la cui progettazione risale sin dal 1228.
La pregevole collezione permette di ammirare opere d’oreficeria sacra europee e orientali come croci e reliquiari, due dossali arabi di seta rossa e gialla unici per grandezza e ricamatura, otto arazzi fiamminghi, il paliotto di Sisto IV, il messale parigino miniato di san Luigi IX con l’evangelario e l’epistolario, maioliche invetriate medievali, tavole istoriate datate dal XIII al XVI secolo e quattro sinopie di maestri romani e senesi del XIII e XIV secolo.
Dal 1986, il Museo del Tesoro si è arricchito di 57 tavole e un bassorilievo in marmo, donate dallo storico dell’arte, critico e collezionista statunitense Frederick Mason Perkins (1874–1955): la collezione, acquisita per lascito testamentario, comprende per lo più dipinti di scuola toscana e veneziana del XIV e del XV secolo.

Videoguida lis

Clicca play per la vedere la videoguida LIS

Mappa

 Condividi la tua posizione

 Visualizza a schermo pieno

Scegli un altro punto di interesse

Ingrandisci

Rimpicciolisci

Progetto realizzato con il contributo
della Regione Umbria

Font Resize