La più Economica Segnaletica Turistica Interattiva con Qr Code. Ogni Comune ha bisogno di una segnaletica che possa dare informazioni ai turisti 24 ore su 24, illustrare tutto il patrimonio culturale in più lingue, migliorare la fruibilità dei monumenti, integrarsi perfettamente con la città e rendere più facile l’accessibilità per il turista e il cittadino.

VUOI DIVENTARE LA PROSSIMA CITTÀ INNOVATIVA?

ATTENZIONE

QrTour è ottimizzato per essere navigato da dispositivi smartphone e tablet.

Per vedere il contenuto della pagina scansiona il QrCode con il tuo device.

Copia della “Madonna di Foligno” di Raffaello

  

Pittore romano ante 1565 (Giulio Romano?)
olio su tela, cm 255×177

Di dimensioni poco inferiori all’originale commissionata a Raffaello dal folignate Sigismondo de Comitibus e ora conservata ai Musei Vaticani, “una Madonna con varii santi di Giulio Romano” viene ricordata nel 1771 su un altare della cattedrale di San Feliciano, riferimento che indurrebbe a ritenerla eseguita nella tradizione della bottega raffaellesca dal suo più assiduo collaboratore e continuatore. Esaminando il dipinto e osservando le modalità esecutive e il “ductus” che lo caratterizzano, risulta difficile collocare il dipinto in un preciso ambito culturale e in un circoscritto arco cronologico. La sensazione che si trae dall’analisi dell’opera è che si tratti di un dipinto di buona qualità, realizzato con una notevole adesione ai caratteri dell’originale, da cui dovrebbe discostarsi di non troppi anni.

Mappa

 Condividi la tua posizione

 Visualizza a schermo pieno

Scegli un altro punto di interesse

Ingrandisci

Rimpicciolisci

Progetto realizzato con il contributo
della Regione Umbria