La più Economica Segnaletica Turistica Interattiva con Qr Code. Ogni Comune ha bisogno di una segnaletica che possa dare informazioni ai turisti 24 ore su 24, illustrare tutto il patrimonio culturale in più lingue, migliorare la fruibilità dei monumenti, integrarsi perfettamente con la città e rendere più facile l’accessibilità per il turista e il cittadino.

VUOI DIVENTARE LA PROSSIMA CITTÀ INNOVATIVA?

ATTENZIONE

QrTour è ottimizzato per essere navigato da dispositivi smartphone e tablet.

Per vedere il contenuto della pagina scansiona il QrCode con il tuo device.

Chiesa Castello

  

È voluta nel 1582 dal Cardinale Scipione Gonzaga (1542-1593). La chiesa si ispira alla Controriforma cattolica. Nel 1990 ha subito gravi crolli, che l’hanno danneggiata in più punti. Nel corso degli anni duemila è stata quasi completamente restaurata. Oggi è nella disponibilità del Comune, che la utilizza per eventi culturali, mostre, concerti, spettacoli teatrali.
Di notevole importanza sono le statue in stucco collocate entro le nicchie della navata (gli Apostoli tra le lesene, i Profeti nella fascia superiore), realizzate nel tardo Cinquecento. Sotto ogni Apostolo sono incisi dei versi, che letti uno di seguito all’altro, creano l’antichissima formula del Credo Apostolico.
L’abside è stata restaurata pochi anni fa. L’altare maggiore e i due palchi lignei di cantoria sono stati realizzati nella prima metà del Settecento. L’ancona, risalente al Seicento, ospitava l’Annunciazione di Luigi Miradori, detto il Genovesino. Il dipinto, insieme a tutti gli altri che erano esposti nelle cappelle, sono attualmente custoditi nella chiesa parrocchiale dei Santi Fabiano e Sebastiano.
La volta del presbiterio e il catino dell’abside sono decorati da affreschi di pregevole qualità, riferibili all’ambiente figurativo del tardo Cinquecento cremonese. Al centro è rappresentato S.Martino vescovo in insoliti abiti liturgici e Scipione Gonzaga, il committente della chiesa.

Videoguida lis

Clicca play per la vedere la videoguida LIS

Virtual Tour

Usa il dito o ruota per spostarti nello spazio virtuale.

Visualizza a schermo pieno.

Inserisci il telefonino in un visore di realtà virtuale.

Mappa

 Condividi la tua posizione

 Visualizza a schermo pieno

Scegli un altro punto di interesse

Ingrandisci

Rimpicciolisci

Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale
l'Europa investe nelle zone rurali