La più Economica Segnaletica Turistica Interattiva con Qr Code. Ogni Comune ha bisogno di una segnaletica che possa dare informazioni ai turisti 24 ore su 24, illustrare tutto il patrimonio culturale in più lingue, migliorare la fruibilità dei monumenti, integrarsi perfettamente con la città e rendere più facile l’accessibilità per il turista e il cittadino.

VUOI DIVENTARE LA PROSSIMA CITTÀ INNOVATIVA?

ATTENZIONE

QrTour è ottimizzato per essere navigato da dispositivi smartphone e tablet.

Per vedere il contenuto della pagina scansiona il QrCode con il tuo device.

Il Ponte della Fontanella e la Cava Buia

  

Il Ponte della Fontanella è una costruzione di epoca medievale ad arcata unica. Ancora oggi permette l’attraversamento del Biedano e in prossimità del ponte, lungo la sponda sinistra del torrente, sorge una chiesa rurale affiancata dal fontanile che dà il nome alla zona. Sulla sponda opposta, al di sopra di un vecchio mulino dismesso, si erge “la Torretta” una piccola struttura di guardia di epoca medievale considerata uno dei simboli odierni maggiormente rappresentativi del borgo di Blera. L’area della Fontanella già in epoca etrusca deve essere stata un importante crocevia che collegava Blera al resto dell’Etruria meridionale. Testimone di questo complesso sistema viario è la così detta Cava Buia, un suggestivo percorso incassato nel tufo la cui antichità è confermata dalla presenza di tombe etrusche, oggi isolate a diversi metri di altezza, a dimostrazione di come il livello stradale si sia abbassato nel corso del tempo a causa del secolare utilizzo. Prossima alla Cava Buia è il Colombario rupestre di epoca medievale un tempo adibito alla colombicoltura.

Mappa

 Condividi la tua posizione

 Visualizza a schermo pieno

Scegli un altro punto di interesse

Ingrandisci

Rimpicciolisci